Suggerimenti di lettura della nostra Biblioteca

Studiare nel silenzio con vista sul Cupolone

Suggerimenti di lettura

Il romanzo quasi profetico "Adriano VII" (1904) di Frederic Rolfe - da leggere assolutamente! - rivela molto non solo sui gesuiti, ma anche sull'impegno dei papi moderni nei confronti dell'archeologia. Il Papa inglese Adriano VII, dopo aver venduto tutti i tesori d'arte del Vaticano ed essersi così assicurato le simpatie dei socialisti in tutto il mondo - decide lui stesso il prezzo di ogni pezzo! - favorisce l'archeologia e invita gli altri a fare lo stesso:

Leggi tutto …

Michael Matheus, già direttore dell'Istituto Germanico Storico a Roma, presenta in uno splendido libro con affacscinanti foto i risultati di ennesimi anni di ricerca con contributi di vari autori. Ninfa, la "Città Magica" è una ottima meta per una gita nel sud di Roma, perché ancora oggi lì si trova un bellissimo esteso giardino.

Leggi tutto …

Dopo dieci anni di intense ricerche, Philippe Nuss, professore di matematica all'Università di Strasburgo, ha pubblicato uno studio esemplare sulla Santa Badessa Odilia e ha portato una copia al RIGG. La ricerca di Nuss si concentra sull'agiografia dell'Alto Medioevo. Secondo la sua vita medievale, Odilia visse intorno al 700. Nuss ricerca la diffusione del culto dall'VIII al XII secolo sulla base di tutti i manoscritti della vita e sulla base dei calendari. Il papa "tedesco" Leone IX (1049-1054) si rivela il motore del culto di Odilia.

al libro 

Stefan Rebenich scrive dello storico dell'antichità Klaus Martin Girardet di Saarbrücken: come tutti gli storici dell'antichità della sua generazione, fu "influenzato in modo duraturo dalla ricostruzione altrettanto rigorosa e differenziata della politica religiosa di Costantino il Grande, che presentò in numerose pubblicazioni". La sua combinazione di precisione filologica e interpretazione storica era - ed è tuttora - all'avanguardia" (p. 169 nota 1). Ora è stata pubblicata la miscellanea "Ecclesia victrix" in onore di Girardet, a cura di Karen Aydin, Christine van Hoof e Lukas Mathieu.

Leggi tutto …

Uwe Michael Lang dell'Oratorio di Londra, profondo conoscitore della storia liturgica romana, dal 2012 è il direttore della rivista liturgica "Antiphon", che esiste da 25 anni. Dal 2017, "Antiphon" è distribuito dalla Casa Editrice dell'Università Cattolica d'America per conto della Society for Catholic Liturgy, che ospita una conferenza liturgica annuale presso la Notre Dame University.

Leggi tutto …

L'autore di guide turistiche di successo Stefan Gödde ha pubblicato una Guida di Roma dopo la sua visita a Roma. In esso, oltre a fornire un resoconto molto dettagliato del Campo Santo Teutonico con una lunga intervista al rettore Hans-Peter Fischer, menziona anche l'Istituto Romano della Società Görres (pp. 57-61).

Leggi tutto …

Le relazioni presentate al convegno "Il martirio nella tarda antichità e nell'alto medioevo", svoltosi al RIGG nel febbraio 2019, sono state pubblicate da Aschendforff nella collana "Koinonia - Oriens" come 57° volume. Il volume è curato da Peter Bruns (Bamberg), Thomas Kremer (Eichstätt) e Andreas Weckwerth (Eichstätt) e contiene 18 saggi (qui il contenuto).

al libro