Suggerimenti di lettura della nostra Biblioteca

Studiare nel silenzio con vista sul Cupolone

Suggerimenti di lettura

La notizia della visita del vescovo di Augusta Bertram Meier alle tombe della famiglia Ulma a Markowa (Polonia) è l'occasione per richiamare l'attenzione su un libro che parla della famiglia Ulma. Durante la Seconda guerra mondiale, la famiglia Ulma nascose per anni gli ebrei nella propria casa, anche se ciò era punibile con la morte. Non potendo rimanere nascosti, furono denunciati ai nazisti.

Leggi tutto …

Il Prof. Dr. Rainald Becker (Augsburg) e il Dr. Christof Botzenhart (Monaco) hanno scritto una parte di alto profilo della storia recente, ovvero la storia dei primi ministri presidenti dalla fine della Prima Guerra Mondiale. Si tratta di 18 personalità di cui vengono presentate le biografie e l'interpretazione della carica. Il libro mostra anche lo sviluppo dello Stato Libero da una cultura agraria a uno Stato ipermoderno, con tutti i suoi vantaggi e rischi.

Leggi tutto …

"Repertorio" è un termine magico per la ricerca medievale, soprattutto quando si tratta di registrare l'infinito numero di fascicoli dell'Archivio Vaticano. Nel 2018, presso l'Istituto Storico Germanico, si è tenuto un importante simposio per discutere lo "stato delle cose" dopo 125 anni di lavoro sui repertori. È ora disponibile l'imponente volume, curato da Claudia Märtl, Irmgard Fees, Andreas Rehberg e Jörg Voigt.

Leggi tutto …

Nella cripta della chiesa tedesca di Santa Maria dell'Anima a Roma riposano 460 soldati austro-ungarici della Prima guerra mondiale. Si tratta di un memoriale particolare. I resti furono portati lì da Campo Verano dal rettore Hudal nel 1937 e assunsero un significato marcatamente tedesco dopo l'Anschluss del 1938.

Leggi tutto …