Dall'Istituto

Nel mese di giugno si è tenuto un incontro con tre custodi della Biblioteca romana Joseph Ratzinger/Benedetto XVI presso il Campo Santo Teutonico: Florian Schwarz (2015-2017), Heinrich Heidenreich (2019-2021) e Martin Grobauer (2021-2023), che stanno lavorando al loro dottorato con una borsa di studio della Fondazione Vaticana. Il dottor Schwarz ha recentemente rappresentato il RIGG alla matinée in onore di Benedetto XVI a Monaco. In questi anni la biblioteca di studio è stata ampliata fino a diventare un'eccellente collezione con 2.034 titoli in circa 40 lingue.

Quest'anno, per la prima volta, la festa estiva di Görres "Zur Letzten Wortmeldung" è stata celebrata il giovedì prima del Corpus Domini a S. Giovanni a Porta Latina. Sono intervenuti circa 60 ospiti, molti dei quali provenienti dall'estero. In precedenza, il festival estivo (dal 2011) veniva celebrato a giorni alterni nel mese di giugno. Tuttavia, il giovedì prima del Corpus Christi è una scelta migliore, perché:

Leggi tutto...

A settembre, la nuova borsista Cornelia Bäurle (* 1994 a Tubinga) inizierà i suoi studi alla RIGG. La sua sede accademica è l'Università di Monaco e ha già trascorso un semestre a Roma nel 2015. Riceve la sua borsa di studio principale dalla Fondazione Gerda Henkel. Per il suo dottorato di ricerca in storia dell'arte, la signora Bäurle sta lavorando sulle decorazioni dei bagni del primo Cinquecento a Roma e dintorni. Oltre alle pitture murali antico-erotiche, sta indagando anche sulla collocazione architettonica dei bagni nelle ville e nei palazzi, soprattutto dei committenti clericali.

Il concilio che "alcuni pastori ricordano meglio" è quello di Trento (1545-1563), ha detto recentemente Papa Francesco secondo i comunicati stampa. Sebbene questa sia probabilmente una valutazione eccessivamente ottimistica, egli elogia anche il successo degli sforzi dell'Istituto romano della Società Görres, che è stato espressamente incaricato dai papi di redigere i documenti completi del Concilio di Trento, dal 1901 al 2001. Il RIGG ha preso una nuova iniziativa per migliorare ulteriormente la ricerca interconfessionale sul Concilio di Trento (borsa di studio Martin Chemnitz). Inoltre, l'Istituto dispone di un Dipartimento di Storia del Consiglio.

Concilium Tridentinum

Nicola Gadaleta (*1993, Molfetta) si è laureato in Filologia Moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dal 2019 è iscritto al XIV ciclo del Dottorato di ricerca in Scienze Storiche presso la Scuola Superiore di Studi Storici dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino con un progetto dal titolo “Il Capitolo Cattedrale di Bari dalle origini alla prima età angioina (1309)”, condotto sotto la supervisione scientifica del Prof. Francesco Panarelli e del Prof. Giorgio Otranto.

Leggi tutto...

Termin
Datum: 16-06-2022
Ort: S. Giovanni a Porta Latina

Il 16 giugno alle ore 18, l'Istituto Romano della Società di Görres celebrerà la sua annuale festa estiva a San Giovanni a Porta Latina (Via di Porta Latina 17). L'evento inizierà con la Santa Messa nella chiesa, seguita da un allegro picnic nell'orto del monastero dei Rosminiani, direttamente sulle mura Aureliane. Tutti i soci, gli amici e i visitatori di Roma sono cordialmente invitati. Si prega di registrarsi presso la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in modo da poter coordinare il cibo e le bevande che si desidera portare. Tempo permettendo, ci saranno bocce, calcio e ..... gelato!

Zeltinger Schloßberg Auslese 1994 - producente Josef Müller

Nel mese di marzo, i parenti dell'ex direttore dell'Istituto Romano della Società Görres Stephan Ehses (+ 1926), desiderosi e interessati, hanno visitato nuovamente il Campo Santo Teutonico, dove si trova la sua tomba. Ehses proviene da una famiglia di viticoltori di Zeltingen sulla Mosella. La famiglia Zucker mantiene viva la memoria del proprio antenato e, nel farlo, delizia l'Istituto con doni di vino di Zeltingen, la città natale di Stephan Ehses. Questa volta hanno persino portato una bottiglia di quello "Zeltinger Schloßberg Auslese" (1994) che - certamente predisposto da Stephan Ehses - era nel menu dell'assemblea generale della Società Görres a Coblenza nel 1916.

Leggi tutto...

L'Istituto Romano ha continuamente aumentato la sua quota di membri dell'intera Società di Görres in 11 anni dal 2,47% all'attuale 8,16%, anche se i membri dell'intera Società di Görres stanno crescendo ancora (2021: 2.806). La sezione di gran lunga più forte della Società di Görres in termini di numeri è la Storia. La maggior parte dei nuovi membri dell'Istituto Romano si unisce anche a questa sezione.

Leggi tutto...