Si muove qualcosa nel Nuovo Testamento - un convegno

Il 30 maggio / 1 giugno si terrà a Giessen un simposio internazionale sulla datazione degli scritti del Nuovo Testamento e dei padri apostolici. È specificamente dedicato ai nuovi approcci alla datazione precoce. Nell'esegesi, la tendenza dominante per un secolo è stata quella di datare tutti gli scritti il più tardi possibile. Questo ha una rilevanza immediata per la comprensione della prima missione e della storia della Chiesa. I risultati della conferenza sono quindi di grande interesse. E' positivo che finalmente anche in Germania esista un forum per tali discussioni. La conferenza è sponsorizzata da Thyssen. Saranno discusse le lettere di Paolo, Pietro, le lettere pastorali, la 1° lettera di Clemente, le lettere di Ignazio di Antiochia.

Programma