Fondazione Hanns Seidel al Campo Santo Teutonico

I borsisti della Fondazione Hanns Seidel (Monaco di Baviera) si recano regolarmente a Roma e visitano l'Istituto Romano della Società di Görres, come fanno a gennaio. Come l'anno scorso, Stefan Heid ha introdotto il gruppo di 36 membri del corso "La capitale italiana come fonte di identità europea", guidato dal Dr. Andreas Burtscheidt, al Campo Santo Teutonico come luogo di scienza e rifugio.

Orte der Zuflucht