Istituto Romano della Società di Goerres

Centro di studi storici dal 1888

Lo sviluppo statistico della pagina web del RIGG

La riprogettazione del sito web della RIGG dall'agosto 2018 è stata accompagnata da un significativo aumento del 208% del numero di visitatori dal 2018 al 2019. A questo buon risultato hanno contribuito anche la versione italiana attivata nel 2019 e il networking del sito con Facebook e Glunis. Tuttavia, alla fine di settembre 2019, i numeri sono crollati drasticamente a causa di una sentenza del tribunale rispetto ai cookies che ha portato a un cambiamento nei browser. Oggi si contano meno visitatori di quanti siano effettivamente presenti. Tutti i siti web sono ora alle prese con questo problema. La manutenzione intensiva delle pagine ha attenuato questo crollo statistico, non reale, del nostro sito web, per cui si è registrato solo un calo statistico relativamente lieve dei visitatori dalla prima alla seconda metà del 2019. 

Nuova borsista: Federica Germana Giordani

Dal 1° gennaio la dott.ssa Federica Germana Giordani è anche assistente del RIGG. La borsa di studio è fornita dal Collegio dell'Anima. La Giordani ha conseguito il dottorato alla Sapienza con una tesi in linguistica antica e si è laureata alla Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica. Nell'importante opera "Fürstabt Celestino Sfondrati von St. Gallen 1696 als Kardinal in Rom", recentemente presentata a Roma a Santa Cecilia, a cura di Peter Eckhart, Köln-Wien-Weimar 2019, 724 p., la signora Giordani ha contribuito in modo significativo all'edizione e alla sezione commenti. Contribuirà ai progetti scientifici della Gesellschaft für Konziliengeschichtsforschung. La signora Giordani ha una buona conoscenza linguistica del latino e del greco, nonché di varie lingue germaniche e romanze del Medioevo.

Libri di Stefan Heid sulla scrivania di Benedetto XVI

Era una bella sorpresa quando diversi attenti telespettatori del BR Televisione nel programma "Piccola Baviera in Vaticano" hanno visto subito (dal minuto 13:19) due libri di Stefan Heid sulla scrivania di papa em. Benedetto XVI, membro di spicco dell'Istituto Romano della Società di Görres: "Altare e Chiesa. Principi di liturgia cristiana" (a destra, sotto il libro nero, con segnalibro giallo) e "Il celibato nella Chiesa primitiva".  

Klein Bayern im Vatikan

Calendario dell'avvento: Benedictus Deus in donis suis

Entro il termine del 25 dicembre, 11 persone avevano presentato la risposta corretta per sciogliere il calendario annuale dell'Avvento. Si legge: Benedictus Deus in donis suis - Sia lodato Dio nei suoi doni. È un verso della tradizionale grazia dopo cena. Il vincitore è Helga Fernekeß, i premi di consolazione vanno a Dominik Witkowski e Maurice van Stiphout. 

Chi sponsorizza il nuovo sito web della Biblioteca Ratzinger?

Pubblicità per gli sponsor sui nostri siti web possibile

La biblioteca di Campo Santo Teutonico sta attualmente ricevendo il proprio sito web per il catalogo online, che copre anche l'intero patrimonio della Biblioteca romana Joseph Ratzinger / Benedetto XVI. Il nuovo sito andrà online a gennaio. Per questo stiamo cercando sponsor, perché i costi una tantum sono di circa 4.000,-. A ciò si aggiungono i costi di manutenzione annuali di oltre 1.000,-. Il nuovo sito web è necessario perché l'attuale sistema di catalogo è obsoleto. Tutti coloro che ci aiutano a contenere i costi possono essere inseriti in modo permanente con un button della loro dita nelle pagine iniziali dei nostri siti web.

Donazioni

Nuovo membro del RIGG: Mario Galgano

Mario Galgano (* 1980 a Svitto/Svizzera) ha studiato storia, giornalismo e lingue e letterature romane a Friburgo (Svizzera). Attualmente sta facendo il dottorato nella stessa università sotto la guida del Prof. Volker Reinhardt. La tesi di Galgano tratta la Eidgenossenschaft sotto i Nunzi di Lucerna (dal 1586 al 1654). Per l'Università di Friburgo ha svolto ricerche e pubblicato, tra l'altro, i viaggi di San Carlo Borromeo in Svizzera. Dal 2006 Galgano lavora come redattore per il programma in lingua tedesca di Radio Vaticana a Roma ed è stato in precedenza portavoce della stampa della Conferenza episcopale svizzera. È membro dell'Arciconfraternita di Campo Santo Teutonico.

Nuovo membro del RIGG: Peter Beer

Mons. Dr. Peter Beer (* 1966 a Kelheim), ex-vicario generale dell'arcidiocesi di Monaco di Baviera, si trasferisce a Casa Santa Maria a Roma e diventa professore presso il Centro per la tutela dell'infanzia della "Gregoriana". Inoltre, Beer rimane presidente del Consiglio di fondazione dell'Università Cattolica di Eichstätt-Ingolstadt. A Roma, Beer continua la sua attività didattica come professore onorario per l'educazione religiosa presso l'allora Università Filosofico-Teologica dei Salesiani di Don Bosco a Benediktbeuern.

Teresa Lohr laureata in storia dell'arte

Il 22 novembre Teresa Lohr, assistente al RIGG dal 2013-2014, ha superato con successo l'esame di dottorato in storia dell'arte presso l'Università di Erlangen-Norimberga. La sua tesi di dottorato si occupa di "Il docoro artistico della chiesa di Santa Maria della Pietà in Campo Santo Teutonico a Roma". Primo relatore era Prof. Dr. Christian Hecht (Weimar), secondo Stefan Heid. La tesi di dottorato, molto interessante per il Campo Santo Teutonico, sarà pubblicata come supplemento alla RQ. Ci congratuliamo con affetto ed abbraccio!

L'Istituto dei quattro cardinali

Oltre al fatto che Papa Benedetto XVI è membro dell'Istituto Romano della Società di Görres, che richiede un proprio apprezzamento, l'Istituto ha quattro cardinali tra i suoi membri: Le eminenze Walter Brandmüller, Walter Kasper, Kurt Koch e Gerhard Ludwig Müller. Tutti e quattro erano professori universitari all'inizio della loro carriera, ad eccezione del cardinale Brandmüller, tutti e quattro erano anche vescovi diocesani. Ognuno di essi è conosciuto e rispettato in tutto il mondo attraverso le sue attività curiali e soprattutto attraverso le sue pubblicazioni. La Società di Görres, che non è un'istituzione ecclesiastica, ha la fortuna di avere questi studiosi nelle proprie file. Continuano la tradizione del primo cardinale, che ha svolto un ruolo di spicco nella Società di Görres, il cardinale Joseph Hergenröther di Würzburg, che ha reso l'Archivio Segreto Vaticano accessibile al pubblico per la prima volta negli anni ottanta del XIX secolo. 

Calendario dell'Avvento 2019

Anche quest'anno c'è un calendario dell'Avvento con belle foto, spesso con motivi di Roma (copyright Britta Kägler). Questa volta il calendario offre ogni giorno una citazione di San Bernardo di Clairveaux. C'è un indovinello: scrivere la lettera maiuscola del rispettivo testo quotidiano, che si trova tra due trattini. Il risultato è una frase latina con 25 lettere. Cerchiamo questa frase fino al 25 dicembre (a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il vincitore sarà estratto dalle risposte corrette. Il premio è un libro tratto dalla produzione della RIGG (qui la lista). Ci sono premi di consolazione per il 2° e 3° posto.

Calendario dell'avvento