Istituto Romano della Società di Goerres

Centro di studi storici dal 1888

I temi del fascicolo di settembre della Römische Quartalschrift

A settembre, il fascicolo 1-2 dell'annata 114 (2019) della Römische Quartalschrift esce puntualmente con i seguenti contributi:

  • Klaus Herbers: Necrologio di Rudolf Schieffer
  • Stefan Heid: C'era una comunità di Quartodezimans a Roma?
  • Ingo Schaaf: Morte sacrificale e ricerca della morte nell'antichità e nel cristianesimo
  • Domenico Benoci: Il ruolo delle Scholae peregrinorum a San Pietro
  • Arnold Esch: I racconti dei pellegrini come fonte storica: da Venezia alla Terra Santa
  • Daniel E. D. D. Müller: L'importanza della donazione costantiniana (ingl.)
  • Ulrich Karpen: Hans Peters, la Società di Görres e il "Kreisauer Kreis"
  • Bernhard Hülsebusch: Una "donazione di ringraziamento" dimenticata da Theodor Heuss a Pio XII.

ordinare il fascicolo

Sosteneteci con la vostra pubblicità

Nella prima metà del 2019, il sito web di RIGG ha attirato oltre 125.000 visitatori. Chiunque desideri pubblicare pubblicità per la sua dita in cambio di una donazione all'Istituto è cordialmente invitato a farlo.

Nuovo membro del RIGG: Francesco Saverio Venuto

Il professor Don Francesco Saverio Venuto si è laureato in Storia e Beni Culturali della Chiesa alla Gregoriana e insegna Storia della Chiesa (Chiesa Antica, Storia moderna e contemporanea) presso la Facoltà Teologica dell'Università di Torino. I suoi temi principali sono il Concilio Vaticano II e il Movimento di Oxford. È canonico del Duomo di Torino, dove è custodita la Sindone di Torino, e rettore della Chiesa della Misericordia. Con il Prof. Venuto, la ricerca dei concili, che è stata forte fin da Sebastian Merkle e Hubert Jedin presso il RIGG, continua a crescere. 

Nuovo menbro del RIGG: Markus Zimmermann

Il reverendo Dr. phil. Dr. theol. Markus Zimmermann (Berlino) dell'arcidiocesi di Berlino lavora a Roma dall'ottobre 2018 e insegna dogmatica e teologia fondamentale al Gregoriana. Ha studiato a Berlino e Francoforte ed è stato ordinato sacerdote a Colonia nel 1993. Ha poi studiato con interruzioni a Roma fino al 1999 e ha conseguito il dottorato alla Gregoriana nel 2002 con una tesi sull'immitazione di Cristo sotto la guida di Romano Guardini. Ha poi lavorato come pastore e studioso a Friburgo e dal 2010 a Berlino. Ha scritto la sua seconda tesi di laurea sul senso della scrittura e la comprensione teologica. La questione ermeneutica di oggi a partire da Origen.

La Società di Goerers cresce

Sulla base delle ultime cifre relative ai membri della Società di Görres - è stato appena inviato il rapporto annuale della Società di Goerres per il 2018 - il numero totale dei membri dell'associazione, nel 2018, è aumentato di 31 a 2.812 rispetto al 2017. Poiché anche il RIGG è passato da 176 a 201 membri, la quota percentuale del RIGG sul totale della società continua a crescere dal 6,33 (2017) al 7,15%  (2018) (vedi statistiche). 

Monumentale edizione di Francesco regalata al Campo Santo Teutonico

Padre Leonhard Lehmann, insieme ad altri importanti studi sulla storia dei Cappuccini, ha donato l'opera della sua vita, l'edizione di 1800 pagine delle fonti di San Francesco d'Assisi, alla biblioteca di Campo Santo Teutonico. Il titolo del magnifico volume recita: "Franziskus-Quellen. Gli scritti di San Francesco, biografie, cronache e testimonianze su di lui e sul suo Ordine" (1° edizione 2009, 2° edizione 2014). Tutti i testi sono forniti (esclusivamente) in traduzione tedesca, con letteratura e brevi commenti. Padre Lehmann, che è direttore insieme a Dieter Berg, ha lavorato per molti anni presso l'Istituto Storico dei Cappuccini a Roma e ha partecipato frequentemente alle conferenze di Görres. Purtroppo, ora sta tornando in Germania.

Nuovo membro del RIGG: Claudia Twardon

Claudia Twardon (* 1969 a Gliwice, Polonia) ha vissuto a Dresda, Hannover, Calabria, Bologna e ora per anni a Roma, dove lavora come guida della città (Deutsche Tour in Rom) e persegue i suoi ampi interessi nell'arte, teologia e storia.

Nuovo membro del RIGG: Carlo dell'Osso

Mons. Il Prof. Carlo dell'Osso (* 1965 a Foggia) è segretario del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana dal 2014, dove insegna anche patrologia e storia della Chiesa. Insegna anche all'Istituto Patristico Augustinianum. Ha studiato teologia a Roma come allievo del Collegio Capranica. Dal 2007 al 2011 è stato Direttore dell'Istituto Teologico della Puglia a Molfetta, fino al 2013 Professore di patrologia presso la Facoltà di Teologia della Puglia. Dell'Osso ha prodotto numerose pubblicazioni, in particolare sulla storia della cristologia, e si è distinto per le traduzioni dei Padri Apostolici e di De Aedificiis di Procopio. 

Documento Di assunzione (Bierdeckel)

Nuovo membro del RIGG: Ilenia Gentile

Ilenia Gentile di Roma ha studiato a Bordeaux, Nizza e Firenze, specializzandosi in archeologia antropologica. Attualmente sta studiando per il dottorato presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana. E' coinvolta in vari scavi, tra gli altri in Liguria con il Prof. Philippe Pergola.