Dal mondo

Notizie da tutto il mondo

L'editore Albrecht Weiland festeggia il suo 65° compleanno

Il Dr. Albrecht Weiland è da decenni uno dei grandi conoscitori e sostenitori di Campo Santo Teutonico e dell'Istituto Romano della Società di Görres. Il 22 gennaio compie 65 anni. Nato a Rodgau (presso Offenbach) in Assia, ha studiato teologia e archeologia a Friburgo fino al 1982 ed è stato assistente scientifico di Erwin Gatz al Campo Santo Teutonico dal 1983, e tre anni dopo assistente dell'Istituto romano della Società di Görres.

Uni Erlangen: Archeologia Cristiana con il proprio canale YouTube

L'Archeologia Cristiana di Erlangen (Prof. Dr. Ute Verstegen), che si trova presso la Facoltà Protestante, ha creato il proprio canale YouTube "Investigatio CA" (che vuol dire: Investigatio Christianae Archaeologiae). Offre brevi e divertenti video su argomenti di archeologia cristiana, adatti a risvegliare l'interesse dei più giovani. Chiunque può usare questi video liberamente.

Investigatio CA

Newsletter della Società di Goerres

In questi giorni è stata inviata la Newsletter 2/2019 della Società di Görres. In 6 pagine sono raccolti eventi notevoli, tra cui l'Assemblea Generale di Paderborn e la conferenza DAAD al RIGG. Si fa riferimento al Forum dei Giovani, che si riunirà a Bonn il 27/28 marzo 2020 sul tema "Percorsi di carriera accademica". All'Assemblea generale di Ratisbona del 25-27 settembre 2020, Joachim Gauck parlerà sul tema generale "Tolleranza - Sfide e limiti". La serie di libri storici d'arte "Eikoniká", pubblicata da Schnell & Steiner, è disponibile per i membri della Società di Görres con uno sconto del 25%.

Newsletter

In memoriam Karl-Heinz Frankl

Il 28 dicembre, festa degli Innocenti, il prelato austriaco Prof. Dr. Karl-Heinz Frankl (* 1938 a Zwettl) ci ha lasciato. Frankl, che aveva studiato a Roma, ha lavorato per molti anni nella formazione degli alunni e sacerdoti della sua diocesi Gurk. Questo interesse ha portato alla sua prosopografia "Das Frintaneum in Wien" (2006). Dal 1976 è stato archivista diocesano per 40 anni e dal 1985 al 1993 vicario generale della diocesi di Gurk, poi fino al 2005 professore di storia della Chiesa all'Università di Vienna. Frankl era membro della Società di Görres. Era un buon amico di Erwin Gatz, ai cui vari progetti di libri ha partecipato, ed è stato sempre benvenuto come illustre personalità sacerdotale e ospite colto del collegio di Campo Santo Teutonico. R.I.P.

Necrologio

Papa em. Benedetto XVI inaugura una nuova fondazione per giornalisti

Benedetto XVI, il membro più eminente dell'Istituto Romano della Società di Görres, ha fondato in autunno la "Tagespost Stiftung für katholische Publizistik". In questo modo si assicura il futuro del noto, ottimamente informato e informativo settimanale. Questo non può che essere accolto con favore - soprattutto in vista della lotta del giornalista cattolico Joseph Görres (1776-1848) per la libertà di parola e religione in Germania - soprattutto grazie all'ormai possibile promozione dei giovani giornalisti. In questo contesto vorremmo ricordare l'altra fondazione vaticana che Benedetto XVI aveva già fondato per promuovere i giovani teologi.

Prima lezione di Thomas Kremer all'università Eichstätt

Termin
Datum: 17-01-2020
Ort: Eichstätt

Prof. Dr. Thomas Kremer, che ha partecipato alla conferenza "Morire e uccidere per Dio? Il martirio nella Tardantichità e nell'Alto Medioevo", organizzato dal Centro di ricerca per gli studi orientali cristiani dell'Università di Eichstätt (pubblicazione in preparazione), tiene dall'ottobre 2018 la nuova cattedra di Teologia dell'Oriente cristiano presso la Facoltà di Teologia dell'Università Cattolica di Eichstätt-Ingolstadt. Venerdì 17 gennaio alle ore 16.00, nell Rifettorio dei Gesuiti del Seminario Episcopale, terrà la sua conferenza inaugurale sul tema "Mistero del culto cosmico - L'importanza dell'esperienza ecclesiale nella liturgia bizantina" (a partire dalle ore 15.00 con i Vespri nella cappella del Collegium Orientale).

La Biblioteca Digitale di Aschendorff

Al momento c'è una drammatica morte delle case editrici. Particolarmente fastidiosa è la transizione di Schöningh (Paderborn) a Brill, che ha fatto esplodere i prezzi dei libri, cosicché molte biblioteche si vedono costrette a cancellare le riviste di Brill. La tradizionale casa editrice Aschendorff di Münster, che ha sempre avuto prezzi estremamente contenuti, è ora fortunatamente presente anche sul mercato digitale e sta diventando sempre più attraente. Numerose serie, riviste e monografie possono essere acquistate en bloc nel pacchetto "Teologia Storica/Storia della Chiesa" per 11.016,00 (con aggiornamenti annuali). E' disponibile anche un pacchetto sulla storia e gli studi antichi.  

ulteriori informazioni 

Florian Schwarz riceve l'ordinazione al diaconato

Il Dr. Florian Schwarz, che è stato assistente al RIGG nel 2015-2017 come borsista della Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger e ha supervisionato la Biblioteca Ratzinger nel Collegio al Campo Santo Teutonico, sarà ordinato diacono dal Vescovo Dr. Stefan Oster per la diocesi di Passau il 7 dicembre alle ore 10.00 nella Basilica di Sant'Anna ad Altötting.

Il movimento liturgico - Romano Guardini e Cuniberto Mohlberg

Stefan Langenbahn, da molti anni direttore dell'"Archiv für Liturgiewissenschaft" dell'Abbazia di Maria Laach, ha pubblicato nell'archivio più recente (2018, pp. 34-100) un articolo fondamentale sugli inizi del movimento liturgico moderno in Germania. Langenbahn, che conosce questo argomento meglio di chiunque altro, ringrazia espressamente l'archivista dell'abbazia, padre Basilius Sandner, che riveste una notevole importanza per la memoria storica e la conservazione dei documenti dell'abbazia. Come in un contributo dell'ALW 2013, Langenbahn si concentra su Romano Guardini. Guardini era strettamente legato a Maria Laach, come dimostra la sua intensa corrispondenza. Langenbahn sottolinea che la fase accademica del movimento liturgico deve molto a padre Cunibert Mohlberg OSB. Per la seconda parte dell'articolo, nell'ALW 2019, è stato annunciato un capitolo su "Cunibert Mohlberg come mediatore del movimento dal Belgio alla Germania e al suo lascito". Cunibert Mohlberg è stato il secondo professore di Liturgia e agiografia presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana.