Dal mondo

Notizie da tutto il mondo

Georg Ratzinger al Campo Santo Teutonico

Il prelato Georg Ratzinger, come il suo "fratellino", era molto legato al Campo Santo Teutonico. Undici anni fa, nel giorno del suo 85° compleanno, venne al Collegio Teutonico, dove il Regensburger Domspatzen gli fece una serenata (foto). Il professor Roman Hankeln (Trondheim), ex-membro dei Domspatzen, che ha tenuto una conferenza al RIGG nel febbraio dello scorso anno, scrive nel libro delle condoglianze: "Per me Georg Ratzinger è stato il caloroso, gentile, sovrano maestro e compagno paterno, che mi ha aperto nientemeno che l'accesso alla cultura alta della musica vocale europea.

Goran Jovicic laureato

Il 23 giugno il dottor Goran Jovicic, un tempo membro della RIGG, ha conseguito il dottorato in diritto canonico all'Università di Budapest, conseguendo così il suo secondo dottorato; la difesa era in tedesco. Il tema era "Lo status della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano secondo il diritto internazionale, con particolare riferimento al loro status presso le Nazioni Unite". Il supervisore del dottorato era la Prof. Dr. Schanda Balazs, giudice costituzionale supremo in Ungheria e professore di diritto costituzionale civile e diritto canonico all'Università cattolica di Pazmany Peter a Budapest.

Borse di studio per viaggi di ricerca di due settimane

Il progetto europeo "Research Infrastructure on Religious Studies" (ReIReS) offre a studiosi di varie discipline accademiche l'opportunità di lavorare su un progetto di studi storici religiosi presso uno dei quattordici istituti di ricerca europei di Bologna, Amburgo, Lovanio, Magonza, Sofia e Parigi e di utilizzare le eccezionali collezioni e i fondi sul Giudaismo, il Cristianesimo e l'Islam.

ulteriori informazioni 

Alessandro Bellino laureato

Dr. Alessandro Bellino, membro del RIGG, ha difeso con successo la sua tesi dottorale dal titolo "Centro cattolico tedesco e S. Sede da Leone XIII a Pio X, 1870-1914", e adesso è "dottore di ricerca". Tutor era il prof. Agostino Giovagnoli (Università Cattolica del Sacro Cuore), membri della commissione il prof. Adriano Roccucci (Università di Roma Tre), prof. Paolo Borruso (Università Cattolica) e prof. Don Roberto Regoli (Pontificia Università Gregoriana). Bellino ha già pubblicato nella Römische Quartalschrift e recententemente è uscito il suo libro sul Vaticano e Hitler.

Basilica del Rosario a Berlino: "I nostri Dodici Apostoli rispettono la distanza sociale"

Non è che il clero di Berlino non sia innovativo. La Basilica neo-bizantina del Rosario a Berlino-Steglitz, una delle più belle chiese della capitale tedesca, brilla di nuova luce e con una distanza sociale esemplare. Addirittura i Dodici Apostoli vi si attengono, e con una tale autorità apostolica, il parroco Dr. Andrej Nicolai Desczyk non ha problemi ad incoraggiare i fedeli ad imitarli.

Britta Kägler nuova professoressa di storia baverese a Passau

Giurato e di ruolo, e questo in Baviera! Con il giuramento, il trasferimento della Prof. Dr. Britta Kägler, che è stata per tre anni professoressa per storia dei tempi moderni a Trondheim (Norvegia), all'Università di Passau, è sigillato. Nell'agosto di quest'anno assumerà l'incarico di professore di storia regionale bavarese e di storia regionale europea. L'Istituto Romano della Società di Görres si congratula con lei. La Prof. Kägler è membro del consiglio scientifico della Römische Quartalschrift (qui il fascicolo più recente).

Ciclo di conferenze online di Archeologia Cristiana

l'Arbeitsgemeinschaft Christliche Archäologie (AGCA) offre per la prima volta una serie di conferenze congiunte sull'archeologia cristiana. La Prof. Dr. Ute Verstegen (Erlangen) e Lara Mührenberg sono i responsabili dell'iniziativa.

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DA PARTE DEI DOCENTI

Ci sono due serie di video:

"Incontra gli esperti - mondi di vita della tarda antichità. La cultura materiale della tarda antichità e del primo cristianesimo".

"Incontra gli esperti - mondi viventi a Bisanzio. La cultura materiale del mondo bizantino".

Cosa fa attualmente Britta Kägler?

La crisi Corona ha sorpreso me e i miei colleghi dell'Università di Trondheim a metà del semestre. Per la precisione: mezzogiorno del 12 marzo! Avevo appena finito una maratona di ore di lavoro, poi ho aperto di nuovo la porta del mio ufficio e ho guardato in un corridoio piuttosto vuoto. Nessun collega da vedere!

Cosa sta facendo il Kieslinger?

Da me stesso, Tommaso Kieslinger

Cosa sto facendo? Francamente, questa è una delle domande più piacevoli che mi sono state fatte ultimamente. E' un bel cambiamento rispetto alla solita domanda "Quando consegni veramente? Il che ci riporta all'argomento. La tesi di laurea non è ancora nella fase finale, ma lentamente ma sicuramente c'è una piccola luce fioca alla fine del tunnel.